sabato 18 maggio 2013

L'OLYMPIQUE LIONE UNA FUCINA DI TALENTI



( Articolo a cura di Antonio Cupparo) Il movimento del calcio francese è in continuo progresso, e con l'avvento prima dello sceicco del Qatar che ha investito un patrimonio per far diventare grande il Psg, poi quello del russo Rybolovlev che ha portato nella terra del Principato Radamel Falcao, oltre ad altri acquisti di livello, la Ligue 1 è da considerarsi un campionato ormai di livello altissimo. C'è chi invece investe nei settore giovanile, veri e propri vivai cresciuti nei centri di formazioni, uno di questi è quello dell'Olympique Lione, da sempre una delle società che ha puntato su questa politica. Negli anni ha fatto sbocciare fior fior di talenti, ultimo in ordine di tempo il madridista Benzema. Proprio dall'esempio dell'attaccante franco-algerino, andiamo a scoprire un pò di suoi "concittadini" anch'essi di origine algerina in procinto di ritagliarsi uno spazio importante nella squadra di Remi Garde

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi