mercoledì 20 luglio 2011

MAKSYM KOVAL




Ecco uno dei più promettenti portieri che ci siano in circolazione: Maksym Koval

ARIEL BORYSIUK



L'Udinese che ha appena venduto Inler al Napoli, sembra aver abbia già trovato il suo erede: Ariel Borysiuk

RICARDO KISHNA



Ecco l'ennesimo piccolo gioiello targato "orange: Ricardo Kishna

MARCELO ESTIGARRIBIA

UNO DEI MIGLIORI GIOCATORI DI QUESTA COPPA AMERICA 2011: MARCELO ESTIGARRIBIA

ROBERTO ROSALES

NELLA VENEZUELA DEI MIRACOLI, C'E' IL PROIETTILE SULLA FASCIA: ROBERTO ROSALES

mercoledì 13 luglio 2011

JESSE MAKAROUNAS



Nome: Jesse Makarounas
Dati anagrafici: Darwin (Australia), 18/4/1994
Nazionalità: australiana(comunitario, passaporto greco)
Ruolo: attaccante, trequartista

domenica 10 luglio 2011

EMRE CAN



Senz'altro è il miglior elemento della nazionale tedesca in questi mondiali under 17, la vera guida della formazione di Steffen Freund: Emre Can

SVEN MENDE



E' il dodicesimo uomo della squadra tedesca under 17 allenata da Steffen Freund. Parliamo di Sven Mende.

sabato 9 luglio 2011

WALLACE OLIVEIRA DOS SANTOS





Questo mondiale under 17, ha fatto vedere ogni giorno che è passato, piccoli-grandi talenti dal futuro senz'altro roseo, e pieno di prospettive. Per il ruolo di terzino destro si è messo in luce il giocatore del Brasile Wallace Dos Santos.

LIONEL CAROLE


L'acquisto delle ultime ore di Fabian Contrao dal parte del Real Madrid, su espresso desiderio del suo connazionale Jose Mourinho, ci ha fatto pensare al suo naturale sostituto per il ruolo di terzino sinistro per il Benfica 2011/2012. Parliamo infatti del francese Lionel Carole.

JOEL CAMPBELL

sabato 2 luglio 2011

venerdì 1 luglio 2011

MONDIALI UNDER 17: SI COMPLETANO GLI OTTAVI CON MESSICO E SOPRATTUTTO GERMANIA IN GRAN SPOLVERO, INGHILTERRA PASSA AI RIGORI SULL'ARGENTINA, MENTRE LA FRANCIA BATTE CON CARATTERE GLI IVORIANI



Si è completato il quadro dei prossimi quarti di finale : la Francia affronterà il Messico, mentre dall'altra parte saranno opposte Inghilterra e Germania. Questo Mondiale Under 17 è entrato nel vivo con gli ottavi di finale che si sono chiusi nella nottata. La Francia passa il turno in rimonta sulla Costa D'Avorio, la Germania ha travolto gli Stati Uniti, il Messico in scioltezza contro il Panama, mentre ci sono state tante emozioni nel big-match tra Inghilterra e Argentina.

AMARCORD: ROBERT PIRES, IL MIO PRIMO GRANDE IDOLO


Correva l’anno 1996, quello degli europei in Inghilterra, dove vinse con un golden gol la Germania con Oliver Biehroff. Era l’anno anche della Juventus che vinse a Roma la Champion’s League, contro l’Ajax ai rigori, nella mia città: Roma, bianconeri che poi vinsero la coppa intercontinentale contro il River Plate, con Del Piero grande protagonista. E’ stato pure l’anno delle olimpiadi di Atlanta, dove era stato cancellato lo storico record dei 200 mt di Mennea, da Michael Johnson. A me personalmente è stato l’anno che mi ha fatto innamorare di un calciatore, il primo di una lunga serie, ma come si dice “il primo amore non si scorda mai”, quello per il giocatore francese Robert Pires.

SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi