mercoledì 15 dicembre 2010

MATIAS SUAREZ

MIGUEL RELVES DE OLIVEIRA













MATS RITS

YENI NGBAKOTO

UN GALLETTO ESPLOSIVO

LUKAS MARECEK

STEPHEN N'ZONZI

                                                               
                                              UN MEDIANO TUTTOFARE

TOBI ALDERWEILED

IOANNIS FETFATZIDIS

RICKY VAN WOLFSWINKEL

DEJAN LOVREN

]Data di nascita 5 luglio 1989 RUOLO Mediano NAZIONALITA' Croazia SQUADRA Olimpique Lione
CARATTERISTICHE TECNICHE 
FISICO : 190 cm x 78 kg 
]RUOLO:Gioca davanti alla difesa,ma anche adattabile nei 4 di difesa.e in piu ha giocato anche come terzino con ottimi risultati 
CARATTERE:E' un gran combattente,non si ferma mai durante i 90 minuti
PALLEGGIO:da migliorare,palla al piede dovrebbe essere piu veloce nel far ripartire l'azione 
TIRO:possiede un destro potente e preciso dalla media distanza 
ELEVAZIONE:insuperabile nel gioco aereo,somiglia nel suo modo di giocare ad Edmilson

EREN ALBAYRAK






























FREDERICK KRABBE

ILKAY GUNDOGAN



SEBASTIAN COATES

MARIUS ALEXE

LEONEL GALEANO

ENZO NICOLAS PEREZ

MEHDI BENATIA

EDSON RAUL PUCH

FERNANDO OMAR TOBIO

MAXIME LESTIENNE

FEDERICO FAZIO

JOSH McEACHRAN

KIKO FEMENIA

JANO ANANIDZE

INGOLFUR SIGURDSSON

JOEL MATIP

Data di nascita: 08.08.1991
Nazione: Camerun
Ruolo: difensore
Altezza e peso: 193 cm, 82 kg
Club: Schalke 04 (Germania)

Nato a Bochum (Germania) da madre tedesca e padre camerunense, ha
iniziato a livello giovanile prima nel Weitmar e poi nel Bochum.
Passato allo Schalke all'età di 9 anni, ha fatto il suo esordio in
Bundesliga nel novembre scorso contro il Bayern, segnando al debutto il
gol decisivo. Ha da poco firmato con lo Schalke fino al 2013. Convocato
dal Camerun per la Coppa d'Africa 2010, ha declinato l'invito per
l'interesse della federcalcio tedesca. Matip ha in seguito deciso di
unirsi ai Leoni Indomabili, esordendo a marzo contro l'Italia. E'
cugino dell'ex attaccante del Camerun Joseph-Desiré Job.
Matip può giocare sia da difensore centrale che da mediano davanti alla
difesa. Nella partita d'esordio contro il Bayern Monado ha giocato
davanti al reparto arretrato nel 4-3-3 di Magath. Sfrutta l'altezza ed
un fisico già ben strutturato, vista la giovane età, per interrompere
con efficacia le trame offensive avversarie. Diligente e bravo a
mantenere la posizione, deve migliorare dal punto di vista tecnico per
poter iniziare l'azione dei suoi con più precisione e velocità. Mostra
una personalità davvero fuori dal comune.

XHERDAN SHAQUIRI

RAVEL MORRISON

DAVID ROCHELA

Nato il 19 febbraio 1990 gioca nel Deportivo La Coruna dall'eta di 13 anni ha giocato in tutte le rappresentative giovanili spagnole èsempre emerso come un grande leader difensivo gia dalla nazionale u17,ha un senso della posizione spaventoso,tecnicamente una delizia,da una sicurezza incredibile quando tocca il pallone,sa sempre cosa fare.Intendiamoci qua si tratta di un giocatore dai fondamentali unici alla sua età,non toccherebbe sfruttarlo in altre mansioni del tipo mediano o terzino sinistro come lo ha fatto fare il suo allenatore,dovrebbe giocare sempre centrale per far si di diventare uno dei difensori in prospettiva piu forti al mondo VE LO DICE ANTONIO CUPPARO

TOM HIARIEJ


































SITI AMICI

Ricerca personalizzata

E-SCOUT ITALY

Lettori fissi